L’indicizzazione dei siti web spiegata ai bambini

In un mondo dalle dinamiche così rapide e legate alla tecnologia, è importante insegnare anche ai più giovani alcune meccaniche legate al web e ai motori di ricerca. Nonostante le scuole italiane siano indietro anni luce rispetto a quelle presenti in altre nazioni, dove la tecnologia è integrata perfettamente con il percorso didattico dei bambini, la direzione verso cui si sta spingendo è quella giusta.

I motori di ricerca e i più giovani

Insegnare le meccaniche dei motori di ricerca e come funziona l’indicizzazione siti Google anche ai più piccoli, è il primo passo per poterli introdurre a un’uso consapevole e sicuro del web. Noi tutti sappiamo che la rete, per i più bambini, al giorno d’oggi risulta più un pericolo che una risorsa: questa concezione andrebbe capovolta con una scuola capace di lavorare anche nel settore informatico sin dalla più tenera età.

Secondo le voci di alcuni addetti ai lavori, agenzie web che lavorano quotidianamente per indicizzare siti Google, ciò sarebbe possibile solo dotando le scuole degli strumenti adatti e ponendo davanti ai giovani allievi una nuova generazione di insegnanti, capaci di comprendere pienamente rischi e potenzialità di uno strumento così particolare.

Altri paesi hanno già fatto molto in tal senso

In Giappone, per esempio, sono numerosi i corsi dedicati ai più piccoli che parlano di linguaggi di programmazione e internet. Forti di una tecnologia più presente negli istituti, i bambini crescono affiancati da dispositivi elettronici e imparano presto a gestirli e utilizzarli nel modo più corretto.

Fornire le scuole italiane di device adatti come computer desktop, tablet o anche solamente eBook reader sarebbe un costo non indifferente… ma quanto può valere il futuro dei nostri figli? Forse, trovare risorse in questo settore, dovrebbe essere una delle priorità assolute per un paese che di fatto sta demograficamente morendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *