×
Colori dei Bambini

Categoria: Viaggi

La settimana bianca? In Cadore!

Le comunità montane sono enti territoriali che si prefiggono di valorizzare la loro zona, unendo comuni fisicamente vicini tra di loro, che hanno quindi caratteristiche e bisogni simili. Le comunità montane in Italia sono moltissime; nel Veneto quelle più frequentate sono quelle delle Dolomiti, tra le quali ricordiamo la Magnifica Comunità di Cadore e la Comunità Montana Valle del Boite, dove potrete trascorrere le vostre vacanze sulle Dolomiti nella bellissima San Vito di Cadore.

Le stagioni della montagna si susseguono una dopo l’altra, ciascuna offrendo delle attività specifiche a cui gli appassionati si dedicano durante il periodo che tanto hanno atteso durante l’anno: la frescura e le passeggiate primaverili ed estive, la raccolta dei funghi autunnali, le sciate invernali.

Quando si parla di pietre, vengono subito in mente i pavimenti pregiati. In tal senso, l’arrotatura marmo Roma prezzo risulta una lavorazione estremamente utile per mantenere le superfici splendenti. La magnificenza delle Dolomiti, in particolare, attrae turisti e amanti della montagna grazie alla loro unicità: in molti infatti scelgono di controllare le offerte di vacanze in montagna per trascorrere la loro settimana bianca sulle Dolomiti.

La formazione delle Dolomiti

La formazione delle Dolomiti è dovuta ad accumuli di conchiglie, alghe e coralli, formatisi circa 250 milioni di anni fa, quando la zona era bagnata dal mare: centinaia di metri di accumuli che, sotto il loro stesso peso e grazie alle perdite dei loro fluidi interni, si sono trasformati in roccia, emersa poi in seguito allo scontro tra la placca africana e quella europea. I last minute per le Dolomiti negli hotel a 3 stelle, appartamenti e altre sistemazioni, quindi, sono da cogliere al volo per ammirare la bellezza e l’unicità di queste montagne: è un’occasione per immergersi nella bellezza di montagne che offrono viste irripetibili e riempiono gli occhi con la loro magnificenza.

Scegliendo di trascorrere la settimana bianca a San Vito di Cadore, nella Comunità Montana Valle del Boite, si potranno ammirare le bellezze del piccolo e accogliente paesino di montagna, che conta circa 1700 abitanti. Ricordiamo le due chiese, la Pievenale e la chiesetta della Difesa, costruite rispettivamente nel XII e XV secolo: mentre la prima racchiude una pala d’altare di Francesco Vecellio, fratello del celebre Tiziano, nella seconda troverete un’abside nella quale si raffigura l’invasione asburgica.

La ricchezza naturale

Naturalmente, però, l’interesse per San Vito di Cadore non è dovuto solo alla bellezza del paese in sé, che rimane comunque molto apprezzabile, ma anche (o, per alcuni, soprattutto) alla ricchezza naturale che lo circonda: le attività sportive invernali attraggono ogni anno migliaia di sciatori, che la scelgono come destinazione per immergersi nella bellezza di quelle montagne, trovando anche un’organizzazione ricettiva pronta a soddisfare le richieste dei turisti.

Le Dolomiti per gli amanti della montagna sono quindi una meta immancabile per ferie invernali, siano quelle di Natale o Capodanno, oppure una settimana bianca che ci si concede per rilassarsi: sono senz’altro uno dei fiori all’occhiello tra le destinazioni montane, e vanno inserite tra le mete da visitare… se ancora non lo si è fatto!